Edizione 2017

Per iscrivere i lavori bisogna registrarsi sul sito
Sono ammessi i lavori realizzati dal 1 giugno 2016 al 30 settembre 2017Le campagne partecipanti dovranno essere iscritte per tecnica prevalente. 
 
MATERIALE da caricare sul sito 

Una chiara e corretta presentazione delle campagne è fondamentale ed è anch’essa oggetto di valutazione da parte della giuria 

Case history in formato word non più lunga di 1700 battute spazi inclusi, con le seguenti informazioni:
• Gli obiettivi
• L’idea
• I risultati raggiunti
(se non disponibili in valore assoluto, dovranno essere espressi in forma percentuale
es. variazione quota di mercato, crescita vs. periodo precedente, aumento % vendite ecc.)
• Perché questa operazione dovrebbe vincere

 

Materiale illustrativo
• Video della durata massima di 120 secondi in uno dei seguenti formati:
.asf, .mov, .mp2, mp3, mp4

 

Importante novità 2017!
Possibilità di aggiungere 60 secondi al video di presentazione con breve videointervista in cui l’agenzia risponde alla domanda ‘perché dovrebbe vincere’

 

• Immagini .jpeg 300 dpi non più di 4 immagini per ciascun lavoro
• Radiocomunicati in formato mp3
• Siti, indicare l’indirizzo se ancora online o fornire .jpg

 

TARIFFE
Ciascun lavoro sarà sottoposto al giudizio della giuria nella sua completezza pertanto il costo d’iscrizione è da intendersi a forfait.

La tariffa include, la pubblicazione gratuita del proprio logo sul sito del GrandPrix per 1 anno, con link diretto al sito.
Per ogni progetto vincitore di un premio di categoria è prevista la pubblicazione di immagine e crediti sul numero speciale di Pubblicità Italia dedicato al premio.

 

1 campagna € 475 + iva 22%
2 campagne € 855 + iva 22%
3 campagne € 1.187 + iva 22%
4 campagne € 1.472 + iva 22%

Dal quinto progetto in poi € 300 + iva 22%

Quota per ciascuna categoria aggiunta € 210,00 + iva 22%

 

METODI DI PAGAMENTO
Bonifico Bancario intestato a: TVN srl.
Banca Monte Dei Paschi di Siena IBAN:  IT07P0103001604000002023122
BperBanca IBAN: IT64U0538701606000002437820
Paypal dalla propria pagina profilo del sito www.relationalstrategiesgrandprix.com

 

Per ulteriori informazioni contattare
grand.prix@tvnmediagroup.it

 

REGOLAMENTO

• Possono partecipare tutti i lavori realizzati nel periodo 1 giugno 2016 – 30 settembre 2017.
• Le decisioni della Giuria avranno carattere definitivo e vincolante.
La Giuria potrà decidere di non assegnare premi in una o più categorie, qualora non giudichi meritevoli i lavori iscritti e, per contro, avrà la facoltà di assegnare più riconoscimenti all’interno della medesima categoria.
• Una chiara e corretta presentazione delle campagne è fondamentale ed è anch’essa oggetto di valutazione da parte della giuria.
• Per la pubblicazione sulle nostre testate saranno utilizzati gli stessi dati forniti sulla case history, sul form online e lo stesso materiale inviato per la selezione della Giuria, raccomandiamo d’inviare immagini e materiali di buona qualità.
Gli organizzatori del premio sono pertanto esentati da qualsiasi responsabilità nei confronti di terzi.
• Al fine di promuovere il Premio, i partecipanti autorizzano gli organizzatori, gratuitamente e in via permanente a diffondere i lavori iscritti in occasione di presentazioni promozionali, sia pubbliche che private.
Autorizzano, inoltre, gli organizzatori altresì a riprodurre tutti i lavori iscritti, nell’archivio del premio sia online che offline.

I premi verranno assegnati per ciascuna delle seguenti tecniche:

 

1. Comunicazione integrata on/off guidata da attività di relazione (Promo, Eventi, Digital, Direct, PR) 

 

2. Charity/Fundraising/Corporate Social Responsibility/Cause Related Marketing
Iniziative di marketing sociale, da parte di una marca o società a favore di cause non commerciali. Raccolta fondi a scopo benefico. Eventi no-profit, eventi a favore di altre istituzioni pubbliche e sociali. Attività di responsabilità sociale. 

 

3. Eventi PR/Media
Conferenze stampa o altre attività realizzate con l’obiettivo di generare eco mediatica.

 

4. Eventi B2B
Eventi diretti a un pubblico di operatori business e a target professionali specifici.

 

5. Eventi Interni/Convention aziendali
Eventi rivolti a pubblici interni.

 

6. Eventi motivazionali /Incentive
Eventi d’incentivazione e motivazione della forza vendita, intermediari, distributori finali, promotori. Programmi di team building.

 

7. Eventi pubblici e culturali
Eventi sportivi, musicali, mostre, festival, eventi cinematografici, rassegne, eventi celebrativi.

 

8. Road show
Eventi itineranti.

 

9.Branded content
Contenuti prodotti da un brand in totale autonomia per raccontare valori e/o attributi di una marca o di un prodotto (es. social content, website content,…)
 
10. Branded Entertainment- NUOVA CATEGORIA!
Contenuti e/o progetti editoriali, prodotti o coprodotti da un brand in accordo con le linee guida dell’editore/piattaforma di distribuzione, che raccontano i valori e/o gli attributi della marca e che possiedono al contempo un forte valore intrattenitivo intrinseco.

 

11. Attività sul punto di vendita/ Promo animazioni
Attività di promozione e animazione svolte all’interno del pdv e rivolte al consumatore.
 
12. Unconventional
Attività di guerrilla marketing, ambient media, flashmob…

 

13. Programmi loyalty e Concorsi
Collezionamenti, raccolte punti dell’industria e della distribuzione, carte fedeltà della distribuzione, turismo e viaggi, servizi finanziari. Concorsi a estrazione finale o instant win.

 

14. Campagne social media
Campagne one–to-one rivolte a community channels che utilizzano tecniche di word-of-mouth, user-generated content e social networks.

 

15. Mobile marketing
Applicativi progettati per tablet e mobile, volti a vendere, promuovere o creare awareness di un prodotto, servizio o pdv, inclusi le branded apps, in-app advertising, mobile display, sms and mobile video adv. Newsletter, adv e campagne direct inviate attraverso posta elettronica.

 

16. Digital Innovation
Utilizzo innovativo delle piattaforme digitali per creare un forte engagement con il consumatore finale, attraverso strumenti quali addressed native advertising, data-powered targeting, advergaming, digital experience, 360° creativity e simili.

 

17. DM
Messaggio cartaceo inviato a liste profilate, sono ammesse anche campagne door to door georeferenziate.

 

18. Digital PR e Social Media Relation
Azioni volte ad attivare e monitorare le conversazioni online su siti, blog e sulle community btc e btb che utilizzano i nuovi canali digitali Attività di progettazione e gestione di brand content e brand reputation su piattaforme social (x es. Facebook, Linkedin, Twitter, Youtube, Slideshare..).

 

19. Comunicazione di prodotto e di brand
Consumer branding, lanci e rilanci di prodotto e/o brand, attività di placement, storytelling.

 

20. Comunicazione Corporate
Campagne di posizionamento e/o riposizionamento strategico (mission e valori), anniversari, change management, crisis communication, litigation PR

 

21. Comunicazione Finanziaria
Campagne di comunicazione il cui scopo è valorizzare presso gli investitori e il mercato le attività economico finanziarie di un impresa e del suo management.

 

22. Comunicazione Interna
Campagne il cui scopo è lo sviluppo di una cultura interna basata sui valori e mission, per favorire il senso di appartenenza e una partecipazione attiva della popolazione di un’organizzazione (azienda, istituzione, associazione, ente).

 

23. Comunicazione Ambientale
Campagne per promuovere comportamenti a favore della tutela dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile. Tutela del territorio, apertura impianti, sensibilizzazione e programmi educational su temi e comportamenti virtuosi.

 

24. Comunicazione della e per la Pubblica Amministrazione
Campagne di sensibilizzazione su temi e attività della PA per promuovere la partecipazione attiva dei cittadini. Temi quali salute, previdenza, istruzione, occupazione, sicurezza sociale, ordine pubblico, sviluppo.

L’ Integrated Marketing Communication Council é l’organizzazione che, all’interno di EACA, European Association of Communication Agencies, si occupa di promuovere il settore delle relationship strategies, includendo discipline come la brand activation, gli eventi, le promozioni, il direct marketing, il digital e le P.R. 

Oltre ad una intensa attivitá di lobbying presso la Comunità Europea, il Council promuove ogni anno presso gli 8 Paesi Europei che ne fanno parte, gli IMC AWARDS, un premio internazionale nato per individuare le migliori campagne in termini di innovazione ed eccellenza nel settore delle relationship strategies.

 

Possono partecipare al premio i vincitori dei corripondenti premi nazionali che, nel caso dell’Italia, corrispondono ai vincitori dell’ International GrandPrix Relational Strategies organizzato da TVN insieme ad Assocom e PR Hub.

 

Le categorie degli IMC Awards corrispondono molto da vicino a quelle previste dal singoli premi nazionali.

 

Le campagne sono valutate on line da un panel di circa 50 giurati europei esperti del settore che non possono votare per le campagne del proprio Paese. Ogni giurato valuta mediamente da 15 a 20 campagne secondo 4 parametri: strategia, creativitá, esecuzione e risultati, ognuno con lo stesso peso percentuale sul punteggio totale.

 

Sono premiate le prime tre campagne di ogni categoria con Gold, Silver, Bronze Award a condizione che i vincitori raggiungano un punteggio minimo previsto per l’attribuzione degli Award. Tra tutti i vincitori di categoria viene poi scelto l’IMC GrandPrix Europeo.

 

Gli IMC AWARDS si svolgono nel mese di luglio di ogni anno, con un attento processo di selezione e valutazione che termina a settembre. I vincitori nazionali degli Award Europei sono premiati nell’ultimo trimestre dell’anno in occasione di un importante evento del settore della comunicazione.